Main Menu
Home
Organizzazione
Attivitą dei Componenti
Progetti
Documenti Ufficiali
Gruppo di Modellistica 2010
Personale GNOO - INGV
COME RAGGIUNGERCI
- - - - - - -
Servizio Oceanografico
MOON Web Site
Link Utili
- - - - - - -
Bathymetric Datasets
ERA-40 Fluxes-Adjusted
- - - - - - -
1° Convegno GNOO
2° Convegno GNOO
3° Convegno GNOO
 
Login Form





Password dimenticata?
 
 

 
Statuto PDF Print

Dal Regolamento di Organizzazione e Funzionamento dell'INGV:

 

"...

 

Art. 18

 

I gruppi nazionali

 

 

Al fine di promuovere e sviluppare, nell'ambito dei fini istituzionali, programmi di ricerca multidisciplinari in coordinamento tra l'istituto, università ed enti pubblici e privati, possono essere costituiti gruppi nazionali finanziati anche con fondi degli organi di protezione civile ovvero di altri enti pubblici o privati.

 

I gruppi nazionali vengono istituiti e soppressi dal consiglio direttivo, sulla base delle proposte del presidente, sentito il comitato di consulenza scientifica.

 

A essi è preposto un direttore nominato dal consiglio direttivo, sulla base delle proposte del presidente, scelto tra gli esperti del settore.

 

Il direttore è coadiuvato da un collegio di gruppo nominato dal consiglio direttivo e costituito da:
 

  • il direttore che lo presiede;

  • tre membri designati dal direttore tra i coordinatori dei progetti finanziati, su indicazione degli stessi;

  • due membri designati dal presidente dell'istituto tra i ricercatori e tecnologi dell'istituto;

  • un membro designato dagli enti finanziatori dei progetti tra gli esperti del settore.

 

Il direttore dura in carica tre anni e può essere rinnovato una sola volta e svolge le funzioni di funzionario delegato del gruppo per la gestione dei fondi di funzionamento assegnati dall'istituto alla direzione del gruppo. Per quanto compatibile, il direttore del gruppo è equiparato ai direttori delle strutture nelle quali si articola l'ente.

 

Il collegio ha il compito di:

 

  • predisporre, armonizzandolo con il piano triennale di attività dell'istituto, il programma quadro pluriennale del gruppo;

  • emanare il bando per la presentazione dei progetti di ricerca;

  • stabilire le modalità di valutazione dei progetti di ricerca, in sintonia con i criteri utilizzati per la definizione del piano triennale di attività dell'istituto;

  • predisporre i progetti esecutivi annuali da trasmettere al direttore generale.

 

Il consiglio direttivo può assegnare alla direzione dei gruppi unità di personale per le attività di gestione del gruppo stesso.

 

..."

 

 
< Prec.   Pros. >
 
 
ingv roma disclaimer